Una rivista dedicata ai Medici Veterinari con contenuti provenienti da tutto il mondo

Numero 27.1 GI tract

Guida rapida a... Le sonde nasali per la nutrizione nel cane

Pubblicato il 05/09/2019

Scritto da Joris Robben e Chiara Valtolina

Disponibile anche in Français , Deutsch , Español e English

Grazie alla sua semplicità d'uso e notevole efficacia, l'alimentazione del cane malato attraverso una cannula intranasale può essere un ausilio estremamente prezioso in una varietà di situazioni cliniche, ed è spesso un fattore decisivo per garantire un esito positivo in molti casi; in questo articolo, Joris Robben e Chiara Valtolina evidenziano gli aspetti pratici necessari per ottenere risultati ottimali.

Guida rapida a... Le sonde nasali per la nutrizione nel cane

Punti Chiave

Le sonde nasali per la nutrizione enterale sono facili da inserire e costituiscono un metodo semplice per consentire la nutrizione enterale a breve termine nei cani che non intendono o non sono in grado di alimentarsi volontariamente.


È possibile utilizzare sonde naso-gastriche e naso-esofagee; entrambe le opzioni presentano vantaggi e svantaggi.


È fondamentale assicurarsi che la sonda sia posizionata correttamente sia al momento dell’inserimento, sia a intervalli regolari durante l’uso.


Un semplice regime di manutenzione può aiutare a minimizzare i problemi legati alla sonda per la nutrizione.


Sei pronto ad avere accesso a più contenuti?

Chiunque lavori nel campo della Medicina Veterinaria può registrarsi al nostro sito per accedere a contenuti esclusivi.

Registrati

Sei già registrato/a? Fai Log in qui