Una rivista dedicata ai Medici Veterinari con contenuti provenienti da tutto il mondo

Numero 27.3 altro: scientifici

Idrocefalo canino

Pubblicato il 28/11/2019

Scritto da William B. Thomas

Disponibile anche in Français , Deutsch , Español e English

Alcune delle razze canine di taglia inferiore sono soggette all'idrocefalo, che può essere associato a vari problemi di salute; William Thomas descrive come diagnosticare meglio la condizione e le opzioni preferite per trattare e gestire i pazienti affetti.

Idrocefalo canino

Punti Chiave

L’idrocefalo pediatrico colpisce più spesso i cani di piccola taglia giovani.


La diagnosi si basa sulla conformazione del cranio, sui deficit neurologici e sull’imaging cerebrale.


L’esame ecografico attraversouna fontanella persistente è un modo pratico per eseguire ’imaging dei ventricoli laterali.


Il trattamento definitivo consiste nell’inserimento chirurgico di uno shunt ventricoloperitoneale.


Sei pronto ad avere accesso a più contenuti?

Chiunque lavori nel campo della Medicina Veterinaria può registrarsi al nostro sito per accedere a contenuti esclusivi.

Registrati

Sei già registrato/a? Fai Log in qui