Una rivista dedicata ai Medici Veterinari con contenuti provenienti da tutto il mondo

Numero 29.3 Exocrine Pancreas

Insufficienza pancreatica esocrina nel cane

Pubblicato il 26/03/2020

Scritto da María-Dolores Tabar Rodríguez

Disponibile anche in Français , Deutsch , Español e English

L'insufficienza pancreatica esocrina è una malattia debilitante sottodiagnosticata nei cani; María-Dolores Tabar Rodríguez illustra la patologia, la sua diagnosi e la terapia.

Insufficienza pancreatica esocrina nel cane

Punti Chiave

L'insufficienza pancreatica esocrina (EPI) va presa in considerazione in tutti i cani che mostrano uno o più dei segni clinici caratteristici, ma soprattutto in presenza di diarrea dell'intestino tenue e perdita di peso.


La diagnosi di EPI è essenzialmente funzionale e si basa sulla valutazione della funzionalità pancreatica mediante misurazione del TLI.


La terapia per questi pazienti si basa sulla somministrazione di enzimi pancreatici, una nutrizione adeguata e l'integrazione con cobalamina.


Sebbene non tutti i pazienti mostrino una risposta ottimale al trattamento, la prognosi è generalmente buona; tuttavia, richiede un trattamento continuo e un monitoraggio regolare.


Sei pronto ad avere accesso a più contenuti?

Chiunque lavori nel campo della Medicina Veterinaria può registrarsi al nostro sito per accedere a contenuti esclusivi.

Registrati

Sei già registrato/a? Fai Log in qui