Una rivista dedicata ai Medici Veterinari con contenuti provenienti da tutto il mondo

Numero 29.2 Other Scientific

Definizione e trattamento delle infezioni urinarie canine

Pubblicato il 12/09/2019

Scritto da J. Scott Weese

Disponibile anche in Français , Deutsch , Español e English

La terminologia è importante quando si parla di problemi urinari nel cane, poiché facilita una chiara comprensione dei processi patologici e aiuta nel processo decisionale diagnostico e terapeutico, come descrive J. Scott Weese.

Definizione e trattamento delle infezioni urinarie canine

Punti Chiave

La malattia delle basse vie urinarie è una condizione comune e potenzialmente problematica; una definizione corretta aiuta nel processo decisionale diagnostico e terapeutico.


La vescica era precedentemente considerata un sito sterile, mentre ora si ritiene che, di norma, i batteri possano entrare e uscire dalla vescica routinariamente.


La malattia delle vie urinarie ricorrente può essere difficile e frustrante da trattare, ed è essenziale determinarne le cause per ottenere un successo clinico a lungo termine.


È ormai generalmente riconosciuto che la batteriuria subclinica nei cani non richiede di norma alcun trattamento.


Sei pronto ad avere accesso a più contenuti?

Chiunque lavori nel campo della Medicina Veterinaria può registrarsi al nostro sito per accedere a contenuti esclusivi.

Registrati

Sei già registrato/a? Fai Log in qui