Una rivista dedicata ai Medici Veterinari con contenuti provenienti da tutto il mondo

Numero 29.1 Cardiology

Quale approccio... Soffi cardiaci nei gattini

Pubblicato il 14/03/2019

Scritto da Meg M. Sleeper e Camden Rouben

Disponibile anche in Français , Deutsch , 한국어 , Português , Español e English

A tutti i veterinari sarà capitato di rilevare un soffio cardiaco in un gattino giovane, apparentemente sano, portato per la vaccinazione o altri esami di routine. Meg Sleeper e Camden Rouben discutono un approccio pratico a questi casi e identificano i test diagnostici più adatti.

Quale approccio... Soffi cardiaci nei gattini

Punti Chiave

Non è raro rilevare un soffio cardiaco alla visita clinica di un gatto giovane, e il veterinario deve sapere come gestire con sicurezza tale situazione.


L'auscultazione cardiaca deve essere metodica, esaminando tutte e quattro le aree valvolari cardiache.


Qualsiasi soffio deve essere classificato in base al tempo di comparsa, alla sede e al grado.


La terapia scelta dipenderà dai segni clinici, dai test diagnostici e dalla diagnosi/prognosi.


Sei pronto ad avere accesso a più contenuti?

Chiunque lavori nel campo della Medicina Veterinaria può registrarsi al nostro sito per accedere a contenuti esclusivi.

Registrati

Sei già registrato/a? Fai Log in qui