Una rivista dedicata ai Medici Veterinari con contenuti provenienti da tutto il mondo

Numero 26.2 Other Scientific

Il gatto con ascite

Pubblicato il 02/01/2016

Scritto da Erin Anderson

Disponibile anche in Français , Deutsch , Español e English

Ascite è un termine usato per descrivere l’accumulo di fluido libero nella cavità peritoneale. In base a conte cellulari, proteine totali, peso specifico e contenuto cellulare, il fluido può essere classificato come trasudato (puro o modificato) o come essudato.

Il gatto con ascite

Punti Chiave

 Insufficienza cardiaca congestizia, neoplasia, peritonite infettiva felina e malattia epatica sono tra le cause più comuni di ascite nei gatti.


Per essere certi della classificazione, occorre prelevare e analizzare il fluido ascitico, ma questo fornisce raramente una diagnosi definitiva, senza un’ulteriore valutazione diagnostica completa.


L’addominocentesi terapeutica può essere un’alternativa vantaggiosa per alleviare il disagio in molti casi di ascite. Si raccomanda un trattamento specifico per la causa primaria.


L’ascite può essere classificata come uno fra numerosi tipi di fluidi, più spesso costituiti da trasudati puri o modificati o da essudati. Questa classificazione aiuta a restringere un elenco di diagnosi differenziali molto ampio in base all’eziologia primaria.


Sei pronto ad avere accesso a più contenuti?

Chiunque lavori nel campo della Medicina Veterinaria può registrarsi al nostro sito per accedere a contenuti esclusivi.

Registrati

Sei già registrato/a? Fai Log in qui